Salta al contenuto principale
Running e MTB: ecco come combinare i due sport

Running ed Mtb sono stati per lungo tempo considerati sport non affini questo perché meccanicamente sono due gesti opposti. La bici è un movimento a catena cinetica chiusa, che ha quindi un moto regolare, ripetitivo e con punti di appoggio fissi e costanti. La corsa al contrario è un gesto a catena cinetica aperta, dove muscoli e articolazioni si muovono nello spazio e svolgono movimenti che non si ripetono ciclicamente. 

Sei sicuro che ti stai allenando in bici?

Prima di iniziare ad approfondire il percorso dell’allenamento vediamo di definire con precisione di cosa si tratta.

Cosa intendiamo con allenamento sportivo?

La soglia nel ciclismo, cos'è e come si determina.

Ancor oggi, negli sport in genere, il concetto di soglia non è ben conosciuto. Facciamo quindi un po’ di chiarezza.

La forza nel ciclismo: definizione e come si classifica.

Ormai di forza nel ciclismo se ne parla quotidianamente e molto spesso ancora si considera la parola forza senza poi specificare di cosa in realtà si sta parlando.

Iniziamo trovando una definizione alla parola forza Zaciorsky (1986) a mio parere è colui che la identifica al meglio: la forza è la capacità di un individuo di vincere o opporsi ad una resistenza esterna, mediante un impegno muscolare.

Quindi qualsiasi esercizio, che preveda un impegno muscolare, prevede l’utilizzo della forza.

Gli errori più comuni nella preparazione ciclistica invernale!

L’inverno è un momento di fondamentale importanza per il ciclista.

Se in tale periodo gli allenamenti  saranno adeguati, potrete affrontare la stagione ciclistica a venire con minori difficoltà e ottenendo invece migliori risultati.

Al contrario un inverno fatto a tutto gas vi farà spendere un sacco di energie che non saranno più disponibili d’estate.

L’inverno è il momento in cui tirare le somme della stagione precedente, prendersi alcuni giorni di riposo e capire gli errori commessi per evitare di ripeterli.

COSA SONO I WATT NEL CICLISMO? SONO SOLO UNA MODA?

Da qualche anno i watt sono entrati di prepotenza come unità di misura del lavoro in bici. Su moltissime biciclette si vedono i più tecnologici misuratori di potenza.

Ma verranno impiegati correttamente? O sono solo un peso in più?

I misuratori di potenza nascono dalla necessità di avere dati precisi sul lavoro svolto durante un uscita in bici.

Corsa a piedi nel ciclismo: si o no?

La corsa a piedi per anni è stata considerata nemica del ciclista. Erano pochissimi coloro i quali la utilizzavano come allenamento invernale e come ripartenza verso la stagione successiva.

Oggi, al contrario, si è capito che può essere un’ottima alleata se si eseguono lavori specifici in tempi prestabiliti.

Iscriviti a Allenamento