Salta al contenuto principale

Sei sicuro che ti stai allenando in bici?

Prima di iniziare ad approfondire il percorso dell’allenamento vediamo di definire con precisione di cosa si tratta.

Cosa intendiamo con allenamento sportivo?

L’allenamento sportivo è quel processo sistematico mediante il quale si modificano le capacità di prestazione dell’organismo, attraverso la proposizione di adeguati carichi di lavoro (Bellotti, Matteucci).

Quindi l’allenamento è l’insieme di tutte quelle attività che contemplano un affaticamento fisico finalizzato a migliorare la nostra condizione atletica.

L’allenamento però ha dei principi senza i quali un’uscita in bici o una corsa a piedi non potrà essere definita tale. Dovrà essere ripetitivo, variabile, ciclico, progressivo e soprattutto personalizzato. Entriamo nel dettaglio dei termini appena elencati.

Ripetitivo: deve prevedere periodi di riposo brevi, o meglio calibrati al carico che si somministra, ma non eccessivi da far svanire l’effetto del carico stesso. Si dovrà quindi ripeterlo più volte la settimana.

Variabile: per essere efficace l’allenamento dovrà essere in continua evoluzione. Un allenamento sempre uguale, ripetuto per troppo tempo creerà un plateu sulla condizione.

Ciclico: l’organizzazione delle sedute dovrà alternare dei momenti di carico e scarico, dovrà variare dal generale al particolare, interessare una capacità piuttosto che un’altra. Il tutto dovrà esser organizzato in cicli.

Progressivo: il carico allenante dovrà essere incrementale. Un allenamento che richiede sempre la stessa fatica sarà come un allenamento senza variabilità. Il carico dovrà essere calibrato in base agli obbiettivi e all’atleta e dovrà crescere nel tempo.

Personalizzato: ogni atleta ha bisogno di una sua tabella di allenamento. Non ha senso copiare programmi di lavoro anonimi senza sapere a chi erano indirizzati e perché erano stati fatti cosi. Ogni atleta è unico e richiede un piano adeguato alle sue caratteristiche, ai suoi tempi e ai suoi obbiettivi.

Quindi se non rispetti questi principi non ti stai allenando seriamente, ma stai solo facendo una sana attività fisica.